STRACHITUNT: IL FASCINO DELL'ANCESTRALE DOPPIO

Se dovessi dire “Strachitunt” ad un mio corregionale toscano sbotterebbe in un “Te a me cosi’ un me lo dici!” e sarebbe baruffa, mentre se suggerissi questo termine ad un romano commenterebbe “Ma che de? Er pilota tedesco de la Ferari?”In effetti il dialetto bergamasco, uno dei piu’ difficili da interpretare, e non aiuta ad introdurre…

Continua a leggere...