COTOLETTA DI FUNGO AL FORNO

18 Giugno 2021
18 Giugno 2021 Francesca

[COTOLETTA DI FUNGO AL FORNO]

 

Ricetta da 400 kcal a porzione

 

Finalmente Luigi ci consiglia un bel frittino!

 

Anche io ve lo consiglio a patto che in questi giorni di “confino” non abbiate straviziato ed abusato di sfrigolii, dalle frappe di Carnevale fino alle Zeppole di San Giuseppe.

Se siete stati morigerati ed attenti allora scatenatevi, abbinandolo come meglio desiderate a carciofi o patate o mele tutti fritti. Si tratta ovviamente di un piatto unico, ipercalorico, per cui non potendolo smaltire con una bella camminata né una corsetta come in tempi migliori, dobbiamo moderarci il piu’ possibile sulla quantita’, pur senza privarci di questa “golosita’ “compensatoria”. Con che cosa e’ meglio friggere?

 

Olio Extravergine di Oliva o di Arachidi sono da preferirsi, in quanto oltre ad avere un alto punto di fumo rispetto ad altri, contengono minori quantita’ di acidi grassi polinsaturi come l’Omega 6 (Acido Linoleico), tipico del regno vegetale.

 

Le alte temperature rendono instabili le molecole di Omega 6 ed Omega 3 vegetale (Acido Alfa Linolenico), che degradandosi producono molti radicali liberi, a differenza dell’Omega 9, Acido Oleico monoinsaturo, che non ne produce, di cui soprattutto l’Extravergine di Oliva ne e’ molto ricco.

 

Ricordate di non far fumare qualsiasi tipo di olio in padella sia durante il riscaldamento che la frittura, in quanto se cio’ avviene si libera una molecola tossica per il nostro fegato e cancerogena che si chiama Acrilammide.

 

Bene, coloro che sono stati attenti ed equilibrati nella dieta tra Carnevale e San Giuseppe possono godersi in santa pace questo bel “frittino”, tutti gli altri in castigo. Volete sapere se stasera gustero’ questa leccornia oppure no? Lo saprete ….nella prossima puntata….. Buon Gusto a Tutti!

 

Ingredienti per 4 persone

 

  1. 350 g Funghi orecchioni o (Pleurotus)
  2. 2 Uova
  3. 1 cucchiaio Parmigiano reggiano
  4. Sale se lo desiderate
  5. Farina 100 gr
  6. Pane grattugiato 250 gr
  7. Olio extravergine di oliva
  8. 1 rametto di timo
  9. 1 spicchio di aglio
  10. 2 rametti di prezzemolo

 

Procedimento:

 

  • Tagliate i funghi dal ceppo,eliminate il gambo, puliteli bene con un telo da cucina. Mettete in un piatto le uova con parmigiano e sale se lo desiderate, dato c ‘è il parmigiano potete anche evitarlo sbattetele velocemente aiutandovi con una forchetta
  • In altri due piatti mettete la farina e nell’altro il pane grattugiato aromatizzato con il timo tritato il prezzemolo e l’aglio tritato finemente ed un pò di pepe. Passate i funghi prima nella farina,poi nelle uova e infine nel pane grattugiato pressandoli bene.
  • Mettete le cotolette di fungo in una teglia in cui avete messo della carta forno unta leggermente con un velo di olio extravergine, ungetele leggermente anche sopra con un filo leggerissimo di olio di oliva e infornate a forno già caldo a 200C per 18 minuti circa e lasciate cuocere le cotolette. Fateli dorare bene prima tiratele fuori dal forno e servite subito le cotolette di funghi conditi con limone, accompagnandole con della versura saltata o della semplice insalata, e se più vi piace potete accompagnarli con una Maionese di ceci profumata al rosmarino o al timo.
Contact

Restiamo collegati.

Ti invitiamo a contattarci per maggiori informazioni sui nostri progetti,
per saperne di più sulle nostre attività e per partecipare ai nostri eventi di cucina conoscitiva.

Scrivici per essere ricontattato

Ufficio stampa

Dott.ssa Olimpia Ponno

info@foodanddietgoal.it

Vuoi saperne di più sulla cucina conoscitiva?

© 2020 FDG – Food and Diet Goal s.r.l.s. – P. IVA 14052421006. Tutti i diritti riservati. Termini di utilizzo e Politica sulla Privacy.

Contact